Le RELAZIONI INTERNAZIONALI costituiscono l’ossatura del COPPEM, trattandosi di un organismo nato per favorire la cooperazione multilaterale dell’Unione Europea con i paesi del bacino mediterraneo.

Si tratta di un’area geografica con immense potenzialità, dove tuttavia sussistono in parte tensioni geopolitiche storicamente radicate. La cooperazione al livello delle autorità regionali e locali facilita l’interscambio tra paesi, anche laddove sussistano talvolta attriti al livello degli stati.

  • Il continuo lavoro di tessitura dei rapporti internazionali in seno al COPPEM è sostenuto da rappresentanti istituzionali di alto spessore nel mondo arabo, dove il nostro organismo opera ed è riconosciuto da un ventennio. Inoltre l’attuale referente dell’area per il Segretariato è specializzata in relazioni diplomatiche internazionali ed ha parecchi anni di esperienza in iniziative e progetti di cooperazione multilaterale e bilaterale tra paesi del Mediterraneo.
  • Il 2020 è particolarmente rilevante per le Relazioni Internazionali del COPPEM, trattandosi della scadenza quadriennale per il rinnovo delle delegazioni. Alcune missioni e riunioni internazionali previste in presenza sono state rimandate a causa dell’attuale Pandemia, tuttavia si riscontra un forte interesse da parte di istituzioni regionali e locali europee e mediterranee che intendono aderire o hanno già aderito o alla rete del COPPEM. Riunioni multilaterali e bilaterali di rilievo si sono svolte di recente con l’utilizzo di piattaforme informatiche. L’Assemblea Generale prevede di riunire delegati storici e nuovi in presenza.
  • Il COPPEM ha inoltre rinsaldato le relazioni con reti internazionali operanti al livello delle Autorità locali e Regionali con sede in altri paesi: tra queste l’Arab Towns Organization, l’ARLEM, la CRPM e l’UCLG, con riferimento alla quale il COPPEM ha sostenuto la candidatura dell’attuale presidente Mohamed Boudra, membro storico del COPPEM.
  • La tematica riferita all’IMMIGRAZIONE ha da sempre riscosso notevole interesse da parte dei membri del COPPEM e negli anni ha coinvolto la referente dell’area nello sviluppo di tavoli tematici internazionali, iniziative in sinergia con la Regione Siciliana e progetti. Particolare attenzione è stata data ad iniziative di sensibilizzazione internazionale sul tema, attraverso tralaltro la realizzazione di due documentari multilingue: “Destino Clandestino” e “I diversi volti delle migrazioni tra le due sponde del Mediterraneo”, presentati in convegni in Europa e nei paesi Arabi e trasmessi via satellite.

Browse By

Archivi della categoria: Relazioni Internazionali e Immigrazione

Metaverso e cybercrime,  impatto sull’ambiente, acqua e sicurezza alimentare

La Biblioteca Pubblica di MISR “MPL” del Cairo, il 23 maggio scorso, è stata teatro dell’ incontro  su “Metaverso e cybercrime,  impatto sull’ambiente, acqua e sicurezza alimentare”. L’incontro è stato organizzato dal COPPEM, dall’associazione Arab Women Leaders, dalla ONG Creators Union of Arab e dalla Fondazione

LIFE4MEDECA – Area di controllo delle emissioni marittime nel Mediterraneo

Il progetto LIFE4MEDECA, finanziato nell’ambito del CALL LIFE 2020 per i progetti preparatori, mira a costruire consenso e consapevolezza per la creazione di un’Area di Controllo delle Emissioni (ECA) nel Mediterraneo, attualmente in discussione nell’ambito della Convenzione di Barcellona. Il progetto, iniziato a gennaio del

L’AMPCC: “Rafforziamo la cooperazione tra gli enti locali”

L’Associazione marocchina dei Presidenti dei consigli comunali (AMPCC) ha tenuto, sabato scorso a Marrakech, la sua assemblea generale dedicata all’esame e all’approvazione dei rapporti morali e finanziari, nonché all’elezione del presidente e dei membri del consiglio di amministrazione dell’Associazione. Tenuto alla presenza di oltre 1.200

Non c’è 8 marzo senza Pace.

Con l’allentamento della morsa pandemica si nutriva oramai la diffusa speranza che l’odierna ricorrenza dell’8 marzo potesse finalmente cadere in un clima di progressiva distensione e rinnovato slancio tanto nella promozione dei diritti delle donne quanto nell’impegno per il pieno raggiungimento dell’effettiva uguaglianza di genere.

Istanbul, 2-4 marzo

Promossa da Istanbul Aydin University, partner del COPPEM, Istanbul ospiterà dal 2 al 4 marzo la manifestazione internazionale EURIE-Eurasia Higher Education Summit. L’evento si svolge in modalità ibrida, è possibile partecipare anche online iscrivendosi tramite il sito: https://eurieeducationsummit.com/   Eurasian University Association – EURAS fu

War has no heart, the people has it

We are perhaps predisposed to think peace, especially international peace, cannot be reduced to mean “lack of war”. That the standards should be, and are, higher in this day and age. Not only because we are at the closing stages of the first quarter of

ItalianEnglishSpanishFrenchArabic