L’area tematica “Cultura, Innovazione e Sviluppo sostenibile” è uno spazio dedicato alle attività del COPPEM finalizzate allo sviluppo locale, attraverso metodologie basate sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030.
Economia e Cultura, che sono strettamente correlate,  grazie alle tecnologie più avanzate,  svolgono una incisiva azione di rilancio delle aree e dei patrimoni artistici nel recupero dell’Heritage storico e culturale dei luoghi e delle comunità.
Nel contesto attuale, l’utilizzo programmato e razionale del patrimonio socio culturale, è una risorsa nonché una opportunità unica per tutti i Paesi mediterranei, di sviluppare strumenti di programmazione negoziata e forme di partecipazione pubblico-privato, nella gestione del territorio.

Browse By

Archivi della categoria: Cultura, Innovazione e Sviluppo sostenibile

Il progetto ECOMEMAQ

Il progetto ECOMEMAQ ha come obiettivo la valorizzazione e la tutela della macchia mediterranea attraverso una strategia che si chiama “ecomuseo”. Ma cos’è un Ecomuseo? Possiamo dire che un Ecomuseo organizza in modo eco-sistemico le dinamiche umane e naturali, in un territorio di particolare pregio

Sponde 2009 a Mazara del Vallo

Anche quest’anno il CEMSI organizza “SPONDE 2009”. La manifestazione che si svolgerà il prossimo 18 settembre, prevde una serie di incontri sulle tematiche riguardanti la interculturalità, gli aspetti istituzionali e economico-finanziari nell’area mediterranea e il dialogo interrreligioso. Per il Coppem interverranno Ilaria Puccio, sul tema:

Sanliurfa: “Abraham’s meeting”, l’intervento del Coppem

E’ stato con la tavola rotonda su “l’influenza di Abramo nella costruzione delle identità mediterranee” che si sono aperti a Sanliurfa (Turchia) i lavori del meeting interreligioso in memoria di Abramo, “Abraham’s meetings”, promossi annualmente dal governatorato locale. Per il Coppem erano presenti il segretario

Palermo, La Notte Euromediterranea del Dialogo

E’ stata presentata, nel corso di una conferenza stampa nei locali del Coppem di via E. Amari 162, la seconda edizione de “La Notte Euromediterranea del Dialogo”, che si terrà a Palermo il 22 maggio prossimo. L’ evento è organizzato e curato dal COPPEM, dall’associazione

Workshop internazionale “La citta inclusiva”

Il Comune di Napoli ha organizzato, il 27 e 28 marzo 2009, il primo workshop internazionale “La citta inclusiva” nella prospettiva del Forum delle Culture che si svolgerà a Napoli nel 2013. Sono state presentate riflessioni e proposte sui processi di inclusione e d’esclusione sociale

A Palermo la Notte Euromediterranea

Il 22 maggio prossimo sarà celebrata a Palermo la Notte Euromediterranea del Dialogo con incontri, concerti, letture ed eventi spettacolari. L’evento, promosso dal Coppem e dalla Fondazione Anna Lindh per il Dialogo tra le Culture di Alessandria d’Egitto prevede la realizzazione di azioni per il

ItalianEnglishSpanishFrenchArabic