Browse By

Tutti gli articoli di Coppem

Mediterranean Poetry Prize 2023

December, the 1st 2023 | Award ceremony | Rome, Palazzo Firenze [info]  Il Primo dicembre 2023 a Roma, presso la Sala del Primaticcio di Palazzo Firenze, ha avuto luogo la cerimonia di premiazione del Mediterranean Poetry Prize 2023 e del Premio Elisa Chimenti. Gli interventi

Borrell: “Indispensabile soluzione due Stati”

I Ministri degli Esteri dell’Unione per il Mediterraneo  all’8° Forum regionale dell’UpM a Barcellona Foto: UpM https://ufmsecretariat.org/ Israele grande assente all’ottavo Forum Regionale dell’Unione per il Mediterraneo, vertice dei Ministri degli Affari Esteri della Regione Euro-Mediterranea riuniti ieri, 27 novembre, a Barcellona in Spagna, per

Educhiamo al rispetto delle donne

Perché la maggior parte degli aggressori di donne sono uomini? Se non ce lo chiediamo, non ci porremo mai l’unica domanda buona per poter lavorare verso una reale prevenzione, perché la violenza di genere non conosce confini ma può essere fermata. Fermare la violenza di

La poesia come linguaggio interculturale

Il COPPEM ha concesso il patrocinio alla cerimonia di premiazione del Mediterranean Poetry Prize e del premio speciale Elisa Chimenti, evento che si terrà a Roma il prossimo 1 dicembre nella Sala del Primaticcio del cinquecentesco Palazzo Firenze, storica residenza romana. Il Concorso Letterario Internazionale,

UE: ondata di aiuti umanitari a Gaza

“La Commissione europea farà tutto il possibile per utilizzare la pausa per l’invio di aiuti umanitari a Gaza. Ho chiesto a commissario Janez Lenarcic di incrementare al più presto possibile le consegne a Gaza per fare fronte alla crisi umanitaria”. A scriverlo su X la

Tregua di quattro giorni a Gaza

Il gabinetto israeliano ha approvato una tregua temporanea di quattro giorni a Gaza,  una pietra miliare significativa che potrebbe portare a una svolta nella battaglia in corso. Secondo i resoconti dei media israeliani, la maggior parte dei membri del gabinetto ha approvato l’accordo con Hamas.

2.055 bambini palestinesi uccisi a Gaza

Almeno 2.000 bambini sono stati uccisi a Gaza a causa degli attacchi aerei che continuano senza sosta. Secondo il Ministero della Sanità palestinese a Gaza, le forze israeliane hanno ucciso 2.055 bambini palestinesi a Gaza, in poco più di due settimane da quando l’esercito israeliano

Santa Sede: il diritto di esistere in pace

Senza alcuna apparente avvisaglia, all’alba del 7 ottobre scorso dalla Striscia di Gaza è partita una pioggia di razzi che ha colpito il sud e il centro di Israele (Tel Aviv e Gerusalemme comprese), mentre dai territori palestinesi penetravano in territorio israeliano, via aria e

Gaza, gli aiuti umanitari potrebbero iniziare venerdì

Valico di Rafah foto ANSA 20 camion carichi di aiuti per Gaza inizieranno a muoversi attraverso il valico di Rafah. Israele ha dichiarato che consentirà all’Egitto di fornire aiuti umanitari limitati alla Striscia di Gaza. L’annuncio di consentire acqua, cibo e altre forniture è avvenuto

APLA: Urgent international intervention is desperately needed.

The Cost of Silence: Genocide Unfolding in Gaza Whatare you waiting for??? Israel has bombed the Baptist Hospital in Gaza! This horrificattack has resulted in an unthinkableloss of life, with killing more than 500 civilians, including women, children, healthcare professionals, and internally displaced individuals who