Browse By

La parità di genere al centro della strategia politica dei Comuni siciliani

La sezione FIDAPA di Belpasso, in sinergia con le sezioni FIDAPA dei Comuni siciliani di Acireale, Adrano-Biancavilla, Bronte, Fiumefreddo di Sicilia, Giarre, Misterbianco, Paternò, Riposto, S. Agata Li Battiati, S. Giovanni La Punta, presenterà la  “CARTA EUROMEDITERRANEA PER L’UGUAGLIANZA TRA DONNE E UOMINI NELLA VITA LOCALE”. Nella Sala Consiliare del Comune di Belpasso, il 19 Febbraio prossimo, alle ore 17,00, interverranno le Presidenti delle sezioni e i Sindaci dei Comuni.
Carmela Lo Bue, presidente della FIDAPA Distretto Sicilia, aprirà i lavori.
La Carta Euromediterranea, è uno strumento che ribadisce uno dei diritti fondamentali degli esseri umani, fornendo alle autorità locali delle linee guida etiche e alle popolazioni locali, un mezzo perchè i diritti di eguaglianza non vengano disattesi.

La Carta, sarà presentata da Ilaria Puccio, team per l’Uguaglianza di Genere-COPPEM e
Valentina Ilacqua, referente MedEquality FIDAPA Distretto Sicilia
L’evento presenta una particolare rilevanza perché, condividendo lo spirito della
Carta, la FIDAPA Distretto Sicilia ha deciso di aderire al documento. In tal modo
s’impegna a promuovere l’adesione da parte degli Enti Locali con cui collabora. Gli
Enti Locali, con la loro adesione, s’impegnano a mettere al centro della loro strategia
politica la parità di genere.

ItalianEnglishSpanishFrenchArabic