Attività: Programmi e Progetti


STORICO ACCORDO SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Di seguito riportiamo la lettera di Miguel ARIAS CAÑETE,
membro della Commissione europea, indirizzata ai Sindaci aderenti al Patto.


 


Società inclusiva e pari opportunità. Conferenza Nazionale in Algeria. I diritti delle donne in primo piano, al Palazzo della Cultura di Tlemcem

Si svolgerà il 6 dicembre prossimo, nella città algerina di Tlemcen, nel Palazzo della Cultura Imama, la conferenza nazionale su "La società inclusiva e le pari opportunità, meccanismi e strutture di promozione per i diritti delle donne in Algeria".
Realizzata dal Forum Algerino per la cittadinanza e la moderinità (FACM) e patrocinata dalla provincia di Tlemcen, la conferenza si inserisce nell'ambito del progetto MedEquality, Promotion of Policies for Equality in Euro-Med Region, progetto finanziato dall'Unione Europea, che intende stimolare la riflessione sulle necessità di promuovere politiche di uguaglianza nella Regione euro mediterranea.
Il Palazzo della Cultura di Tlemcen, dunque, diventerà teatro di una conferenza nazionale che metterà in primo piano, la società inclusiva e le pari opportunità.


L'ausilio del COPPEM per l'istituzione di una rete internazionale nel progetto europeo: “ISTANBUL, le province di GAZİOSMANPAŞA e SULTANBEYLİ nella lotta alla violenza sulle donne e sulle persone a rischio”

Una rete internazionale per lo scambio di esperienze e conoscenze nel campo della violenza di genere domestica, tra istituzioni locali euro-mediterranee. Sarà questo il supporto del COPPEM, coinvolto nel progetto “ISTANBUL, le province di GAZIOSMANPASA e SULTANBEYLI nella lotta alla violenza sulle donne e sulle persone a rischio”, approvato dall' Unione Europea.
Capofila del progetto è l' International Blue Crescent Relief and Development Foundation, che, con le Municipalità di Sultanbeyli e di Gaziosmanpasa, e la Istanbul Aydin University, ha progettato di creare e supportare a Istanbul, in particolare nelle province di Gaziosmanpasa and Sultanbeyli, una nuova rete e un nuovo partenariato locale delle donne attraverso: l'organizzazione di attività e corsi di formazione di capacity building, un sistema di rete di ONG e Organizzazioni della società civile che operano nel settore della violenza sulle donne, e il rafforzamento della collaborazione tra Women Branches locali delle municipalità di Gaziosmanpasa e Sultanbeyli Municipality e reti di ONG a tutti i livelli. Il progetto è inoltre volto al miglioramento dei servizi di assistenza legale per le vittime di violenza, nonchè all'accrescimento della sensibilità della società verso questa tematica. Nello sviluppo di nuove competenze e nella creazione di un nuovo partenariato di ONG locali che lavorano sulla questione della parità di genere in nostro obiettivo è lavorare con le Woman Branches delle municipalità di Gaziosmanpasa e Sultanbeyli ed altre ONG operanti sul territorio.


Promotion of policies for equality in Euro-Med Region

 L'UE finanzia il progetto "Promotion of policies for equality in Euro-Med Region", di cui è capofila il Coppem (Comitato Permanente per il Partenariato Euro-Mediterraneo dei Poteri Locali e Regionali).


Il progetto ECOMEMAQ

Il progetto ECOMEMAQ ha come obiettivo la valorizzazione e la tutela della macchia mediterranea attraverso una strategia che si chiama “ecomuseo”.