Il Mediterraneo torna al centro della politica italiana: Matteo Renzi a Tunisi. Compiacimento dei vertici del Coppem e del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando

Il Mediterraneo torna al centro della politica italiana: Matteo Renzi a Tunisi. Compiacimento dei vertici del Coppem e del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando

TAG: Renzi



Illustre Sig. Presidente,
la Sua prima significativa visita ufficiale nella Repubblica di Tunisia, riafferma la Sua aspirazione
più volte pubblicamente manifestata ad incentrare la politica estera italiana sul mediterraneo.
Ciò lascia preludere che durante il semestre di Presidenza dell'Unione Europea affidata al nostro
paese, l'impegno del Suo governo sarà rivolto alla pianificazione di nuove strategie politiche euromediterranee
che siano utili al rilancio del processo di Barcellona.
Il Consiglio di Presidenza del COPPEM, organismo che rappresenta i poteri locali e regionali dei
paesi dell' Unione per il Mediterraneo esprime vivo compiacimento e nel contempo la piena
disponibilità a fornire il proprio contributo per la realizzazione di politiche partenariali tra poteri
locali e regionali.
I Suoi colleghi Sindaci, i governatori e gli organismi dei poteri locali in cui essi sono rappresentati,
intensificheranno il loro impegno politico-istituzionale nel perseguire il dialogo e la pace nelle
comunità locali euromediteranee.
Il Segretario Generale del COPPEM
On.le Lino Motta
SOTTOSCRITTO DA:
I membri del Consiglio di Presidenza del COPPEM
Adly Hussein, 1° vice-Presidente COPPEM e Presidente Vicario, già Governatore
Regione di Qalyubiya, Giudice della Corte Suprema (Egitto)
Ghassam Samman, vice-Presidente COPPEM, Responsabile Ufficio Internazionale
Organizzazione Città Arabe (Kuwait)
Via E. Amari, 162 – 90139 Palermo – tel. +39 (091) 662.22.38 – fax. +39 (091) 662.23.04 – e-mail coppem@coppem.org
Francisco De La Torre, vice-Presidente COPPEM, Sindaco di Málaga e Senatore del Regno di
Spagna (Spagna)
Mohammed Boudra, Presidente della Regione di Al Hoceima, Deputato al Parlamento del
Regno del Marocco, Presidente della Commissione Mediterraneo della
“Città e Governi Locali Uniti (UCLG), già Co-Presidente dell'ARLEM
Falah Al Omoush, Presidente IV Commissione Coppem, Sindaco di Zarqa (Giordania)
Fathallah Oualalou, Presidente della III Commissione del COPPEM, Sindaco di Rabat
(Marocco)
Claire Monod, Presidente V Commissione COPPEM e Consigliere Regionale Ile de
France (Francia)
Mustafa Aydin, vice-Presidente COPPEM, Presidente della Istanbul Aydin University,
membro del consiglio comunale di Kucukcekmece (Turchia)
Jan Mans, Presidente I Commissione COPPEM, già Presidente Sezione olandese
CCRE e già Sindaco di Maastricht, Presidente del Victim Support
Netherlands (Olanda)
Omar El Bahraoui, vice-Presidente COPPEM, già Sindaco di Rabat, Deputato del
Parlamento (Regno del Marocco)
Abdelkarim Misbah, vice-Presidente COPPEM, Segretario Generale Centro Nazionale
d'Informazione, di Formazione, di Studi e di Documentazione delle
Associazioni (ISEDA) e già Governatore di Gabés (Tunisia)
Nourredine Sbia, vice Presidente COPPEM, Presidente Forum Algerino per la cittadinanza
e la modernità – già Sindaco di Algeri (Algeria)
Fabio Pellegrini, Presidente Fondatore COPPEM, già Vice Presidente Vicario
dell’Associazione Italiana Consiglio Comuni d’Europa, consigliere
comunale di Rapolano Terme (Italia)
Nikolas Papamikroulis, vice-Presidente COPPEM, Rappresentante Enti locali Greci (Grecia)
SIGLANO ANCHE:
Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo
Seif Allah Lasram, Sindaco di Tunisi
_________________________________________________________
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
ALLA C.A. DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
DOTT. MATTEO RENZI
S.P.M.
Via E. Amari, 162 – 90139 Palermo – tel. +39 (091) 662.22.38 – fax. +39 (091) 662.23.04 – e-mail coppem@coppem.org


Share |