Home: News

LOMBARDO E BASSOLINO, "RAI MED TELEVISIONE DEL MEDITERRANEO"

TAG: MEDITERRANEO


 

LOMBARDO E BASSOLINO, "RAI MED TELEVISIONE DEL MEDITERRANEO"

 

PALERMO - "Rai Med seguirà gli eventi collegati al progetto del festival delle "Città del Mediterraneo. In questo modo intendiamo utilizzare uno strumento televisivo che valorizzi il nostro territorio e quello dei paesi della sponda sud". A questa determinazione sono arrivati il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, e il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, che hanno incontrato il direttore della sede Rai siciliana, Salvatore Cusimano, e il responsabile di Rai Med, Giancarlo Licata.

"Per la sua vocazione di canale d'informazione rivolto al Mediterraneo - hanno spiegato Lombardo e Bassolino - pensiamo che Rai Med abbia le caratteristiche adatte per svolgere un ruolo importante nella diffusione delle notizie che riguardano il mezzogiorno, i paesi africani ed europei del bacino del Mediterraneo. Ribadiamo ancora una volta la nostra solidarietà, alla quale speriamo che si aggiunga anche quella del Governo nazionale perché siamo convinti che, soprattutto in vista dell'apertura del mercato di libero scambio, sia inconcepibile che questa struttura venga ridimensionata. Ci faremo inoltre promotori di un ordine del giorno all'Assemblea regionale per chiedere a tutte le forze politiche siciliane di sostenere Rai Med".(ufficio stampa Regione Siciliana)


Share |